Servizio mobile

Marcatura 
CE 0987 SPECIALCAVI BALDASSARI H05BQ-F <formazione> IEMMEQU HAR <lotto> <anno> FCA
Caratteristiche costruttive
Anima 

Conduttore in rame rosso flessibile, classe 5

Isolamento 

Mescola a base di gomma, qualità EI6

Cordatura 

Anime cordate a corone concentriche con l'ausilio di un eventuale riempitivo

Guaina esterna 

Mescola a base di poliuretano termoplastico di tipo TMPU

Colori 

Colori anime:
CEI UNEL 00722 - 00725 (HD 308 S2 - EN 50334)
Colore guaina esterna:
Arancio (basato su RAL 2004)

Caratteristiche elettriche
Tensione di esercizio anime 
300/500V
Tensione di esercizio guaina esterna 
300/500V
Tensione di prova 
2000V
Certificazioni
Riferimento normativo 

IEC 60228
EN 50525-2-21
EN 50363

Classe di reazione al fuoco 
EN 50575:2016 Fca
Temperature
Temperatura minima di esercizio 
-50°C
Temperatura massima di esercizio 
+90°C
Temperatura massima cortocircuito 
+250°C
Su richiesta 

• Guaina esterna colore nero, giallo o grigio
• Formazioni/sezioni non previste dalla norma 50525-2-21

Condizioni di posa
Temperatura minima di posa -40°C
Raggio minimo di posa: vedi scheda tecnica
Max sforzo di tiro: 50N per mm^2 sezione tot. rame
Posa fissa
Posa mobile
In tubo o canalina in aria
Applicazioni 

Cavo conforme ai requisiti previsti dal Regolamento Prodotti da Costruzione (CPR UE 305/11), con l’obiettivo di limitare la produzione e la diffusione di fuoco e di fumo.
Cavo flessibile per servizio mobile pesante, installabile in luoghi asciutti o umidi ed all’esterno.
Utilizzabile per collegamenti soggetti a sollecitazioni meccaniche di media entità, quali quelli di utensili elettrici, motori o macchine trasportabili nei cantieri edili o in applicazioni agricole.
Adatto all’uso in applicazioni di immagazzinamento a freddo e per apparecchi di riscaldamento, purché non venga a contatto con parti calde e non sia soggetto a radiazioni di calore.
Particolarmente indicato in situazioni in cui il cavo è sottoposto ad abrasione elevata e sollecitazioni da strappo.
Utilizzabile anche in installazioni fisse.
Non è ammessa la posa interrata, anche se protetta.